mercoledì 3 maggio 2017

Maggio è arrivato!

Ed io, questa volta, non sono in gran ritardo...


























Il ricamo del mese, addirittura, è già pronto da 2 giorni, ma sono stata così indaffarata da non avere il tempo di pubblicarlo!


Anche il gatto Lillo è impressionato da questa mia celerità...



giovedì 20 aprile 2017

Aprile...

... dolce dormire...
E sembra che io abbia dormito parecchio, visto il ritardo con cui ho terminato il ricamo del mese!
Ma la saggezza popolare dice anche che è "meglio tardi che mai", per cui...
Un ombrello per gli acquazzoni improvvisi, ma tutto colorato...
I primi fiori che sbocciano e rallegrano i giardini...
I primi raggi di sole che scaldano le giornate ed i cuori..
.E buona giornata a tutti....

lunedì 17 aprile 2017

La campana del paese ha appena terminato di scandire dodici rintocchi, la  santa Pasqua è ormai già ieri....
.... e io, in ritardo come al solito, vi faccio un piccolo regalo...
Buonanotte...

giovedì 13 aprile 2017

L'ape regina

Non è uno dei miei lavori migliori...
Forse perchè il disegno non rientra esattamente nel mio stile, ed in fondo gli unici animali che rappresento volentieri sono i micetti ed i bau bau...
Vero è tuttavia che quando l'ho casualmente trovato su Pinterest (che mondo magico.... c'è davvero di tutto!) il primissimo pensiero è stato: "questo glielo devo proprio fare...".
A chi?
Alla nostra ape regina, che quotidianamente provvede ad organizzarci il lavoro con risultati decisamente degni di nota...
La mia amicizia con Moira è nata con difficoltà, per timori e diffidenza reciproci dettati in gran parte da fattori contingenti; sono quindi stati necessari vari mesi perchè arrivassimo entrambe a comprendere che non solo potevamo lavorare assieme, ma addirittura farlo con entusiasmo e, soprattutto, fiducia.
"Posso dirti che ora io mi fido di te".
Questo mi ha scritto in un lungo messaggio che mi ha inviato qualche settimana fa.
Mi ha emozionato molto, questa frase, forse anche e soprattutto perchè non mi ero neppure accorta di aver bisogno di sentirglielo dire.
E allora si parte per un nuovo viaggio, insieme questa volta: e come mi ha scritto lei, "se il tempo ci ha fatto rincontrare, un motivo ci sarà!".



mercoledì 5 aprile 2017

La rubrica di reparto

A volte basta poco per rendere più gradevole l'ambiente di lavoro.
Proprio poco...
Una piccola rubrica colorata, per esempio...

Con un fiore tutto rosa ed una piccola farfalla...



















 Vero, Panna?

martedì 28 marzo 2017

Ecco...

... adesso sono soddisfatta.
Ho scelto un look più raffinato, con colori delicati e tono su tono...
Un cambiamento deciso, di cui sentivo davvero il bisogno.
Piacerà?
Non so... ma lo spero tanto...

Un nuovo look

La primavera porta sempre con sè la voglia di fare, di cambiare, di rinnovare.
Cosi' oggi è nata una nuova veste per questo blog, da rifinire, certo, ma già ben definita.
E quale migliore occasione di presentare un nuovo lavoro da pochi giorni terminato?
Un delizioso portachiavi, che spero riesca a mettere un poco di ordine nel caos della mia casa...
La delicata monocromia del blackwork si sposa perfettamente con le calde tonalità del feltro...
;


Questo lavoro mi è davvero piaciuto..

lunedì 13 marzo 2017

Ne mangerei un sacco...

.... o anche 2!
Massimo non stravede per questo piatto, anche se non capisco bene perchè; Tobia mostra molto più entusiasmo, cosicchè ogni tanto - come si suol dire, ogni morte di Papa - impongo la scelta della cuoca e lo preparo!
Di cosa si tratta?
Nientemeno che della "spaghettopazzia"...
Ricetta che trova la sua origine in un film fantastico-avventuroso con Will Smith (di cui non ricordo assolutamente il titolo.... ma il piatto sì!) e che consiste in un piatto unico composto da spaghetti e polpette in umido...... già mi viene l'acquolina in bocca!
Con circa 1/2 kg di carne macinata, 1 uovo e pangrattato (oltre, ovviamente, a sale e pepe) preparo delle piccole polpettine, che faccio rosolare in una larga padella con poco olio, prezzemolo, aglio e peperoncino...


Una volta rosolate bene le polpette, aggiungo la passata di pomodoro e, visto i gusti di famiglia, una manciata di olive nere denocciolate ed ancora un poco di peperoncino: lascio cuocere per 10 minuti, mentre a parte porto ad ebollizione una pentola di acqua salata....



Quando l'acqua bolle, getto circa 300 grammi di spaghetti e li porto a mezza cottura...
Quindi li raccolgo con il mestolo e li metto nella padella con le polpette e la salsa; termino la cottura aggiungendo a mano a mano un mestolino di acqua di cottura degli spaghetti, finchè questi non risultano al dente e la salsa si è addensata.
Impiatto, condisco con pecorino grattugiato e.........
Fatemi sapere!

venerdì 10 marzo 2017

E poi, alzarsi al  mattino con un mal di gola così forte da non riuscire nemmeno a deglutire......
Mannaggia, ho proprio voglia di primavera....


giovedì 2 marzo 2017

Quasi in tempo.... quasi....

No, non è il primo di marzo.
Però è il 2.
Non è il primo giorno del mese, ma è soltanto il secondo.
E secondo me si tratta di un notevole miglioramento.

 La gatta Nera non sembra convinta... necessita quindi di una "ciucciatina" di dito consolatrice...
Questa volta non mi trova d'accordo...


martedì 21 febbraio 2017

Il cuscino di Anna

Bellissimo.
Un piccolo capolavoro di altri tempi, prezioso, delicato, raffinato, memoria di affetti e ricordi lontani.
Anna me lo ha affidato, con fiducia e affetto, affinchè ponga rimedio ad un piccolo danno causato dal trascorrere del tempo: una delle nappine che permettevano la chiusura del lato aperto del cuscino si è staccata, e il mio occhio attento ha anche notato le asole usurate.
Come rimediare?
Con delle piccole palline di feltro rivestite a crochet, che si inseriscono perfettamente nelle nuove asole a punto festone che ho realizzato...


... ed il piccolo capolavoro torna a prendere vita, per donare nuove emozioni a coloro che sanno apprezzare il lavoro di mani sapienti.

martedì 14 febbraio 2017

Mi ero ripromessa di pubblicare i lavori del Progetto Anno all'inizio di ogni mese, ma..... come prevedibile, sono in ritardo sulla scaletta!
Vero è che nel frattempo ho realizzato anche altri lavori (che spero di postare al più presto), però....
va beh, eccovi qua "Febbraio":



giovedì 26 gennaio 2017

Ed il regalo per Cristina....

.... con cui condivido il nome, persino quello del compagno di vita, Massimo.
Ma anche, e soprattutto, l'amore per quelle note infinite che ci accompagnano nelle ore di lavoro, nei momenti di gioia e negli attimi di tristezza, nella solitudine della notte buia della vita che ognuno di noi purtroppo, nel corso degli anni, prima o poi conosce.
Un pensiero importante, per lei, perchè nel poco tempo che condividiamo c'è comunque tutto: l'affetto, la disponibilità, la comunanza di idee e sentimenti e, più di tutto, la costante e imprescindibile presenza.





Mentre Silvestro, beato, se la dorme...

sabato 21 gennaio 2017

E Gennaio è pronto

Cosa vuol dire?
Vuol dire che ho dato il via ad un nuovo progetto, che ho chiamato "Progetto Anno"; beh, certo l'originalità non mi ha davvero travolto, ma così l'ho pensato e quindi battezzato; in poche parole, ho in programma di realizzare un piccolo cuscino per ogni mese dell'anno, servendomi dei carinissimi free della DMC che ho trovato sul blog de "Il telaio povolaro".

Com'è ovvio per chiunque mi conosca, sono partita in ritardo e soltanto oggi pubblico le foto relative al mese di gennaio... spero di riuscire, dal prossimo mese, a mostrarvi questi piccoli lavori già dal primo giorno interessato!

la dolcissima Panna
Mi fanno compagnia, nelle mie sedute di ricamo, i teneri pelosi della nostra famiglia: mi sembra quindi doveroso, ogni tanto, concedere loro un poco di spazio su queste pagine virtuali che tanto rappresentano per me...
Titti e Silvestro
e la mia nemesi......

mercoledì 11 gennaio 2017

Qualche altro regalo????
Per la mia amica-vicina di casa, Daniela: ci conosciamo letteralmente da tutta la vita, condividiamo la passione per i pelosi - io sono essenzialmente una gattara, lei dice di preferire i cani (sarà... ma attualmente l'ospite della sua mansarda è un dolce "miao" randagio che sembra aver trovato famiglia) - ed ogni volta che ci incontriamo ci perdiamo in mille chiacchiere.
Per lei, una mini trousse da borsa: per gli spiccioli, o il rossetto, i gettoni della lavanderia.... e, soprattutto, il mio affetto.